Educazione cinofila di un cane anziano

educatore cinofilo cane anziano

Il cane, anche se vecchietto e con qualche anno di troppo sulle spalle, può partecipare alle attività educative. Anzi! È bene farlo per mantenerlo sano e motivato.

I cani più anziani richiedono una attenzione particolare e un’attività differente dall’educazione del cucciolo o del cane giovane. Si farà particolare attenzione allo stato di salute generale nel costruire un piano di attività, ma anche i cani anziani possono trarre giovamento dalle attività cinofile e imparare nuove cose.

Attraverso una serie incontri mirati ed un percorso costruito su misura per ogni cane/cliente, si sviluppa un percorso specifico per aiutare nelle diverse situazioni famigliari il cane anziano.

È possibile ottenere ottimi risultati anche dal cane anziano, aiutandolo a mantenersi attivo fisicamente e mentalmente.

L’educazione di un cane anziano richiede una particolare attenzione e deve essere sempre modellata in base al suo stato di salute generale. È importante considerare il suo livello di energia, le sue capacità fisiche e mentali e qualsiasi condizione di salute preesistente che potrebbe influire sulla sua capacità di partecipare a determinate attività.

È importante che i proprietari lavorino con un educatore cinofilo per sviluppare un piano di attività personalizzato per il cane anziano. L’educatore può aiutare a capire quali attività sono più adatte alla personalità e alla salute del cane e come adattarle in base alle esigenze specifiche.

Anziano non vuole dire inattivo! È importante che i proprietari forniscano comunque al cane anziano un’attività fisica adeguata, pur senza esagerare. Potrebbe essere opportuno limitare le passeggiate a brevi distanze e a un ritmo più lento rispetto a un cane giovane, mentre vari giochi di apprendimento mentale, come i puzzle o piccoli tricks da risolvere, possono essere un’ottima opzione per mantenere il cane attivo, motivato e impegnato.

Anche un cane anziano può sempre imparare cose nuove: non solo ripassare i tipici comandi di base, come “seduto”, “terra” e “resta”, ma si possono rafforzare le buone abitudini di comportamento già acquisite e andare a crearne di nuove. Non è vero che il cane debba essere un cucciolo per imparare qualcosa di nuovo. Ricordiamo però che è fondamentale essere pazienti e comprensivi: il cane anziano potrebbe imparare più lentamente o avere difficoltà a ricordare alcune attività.

Educatore cane anziano Novara

Lavorando con un educatore cinofilo professionista, i padroni di casa possono sviluppare un piano di attività personalizzato per il loro cane anziano e garantire che riceva le cure e le attenzioni di cui ha bisogno e che si merita!

Su questo argomento e sulle problematiche di gestione in generale del cane anziano, la nostra referente specializzata è Cristiana PEC, che saprà accompagnarvi nel migliore dei modi nel percorso deciso insieme.

È possibile lavorare con i cani anziani a domicilio oppure al campo pratica PEC di Ghemme (NO) o al campo cinofilo GoGoDog di Novara in collaborazione con GoGoDog, a seconda delle preferenze dei clienti delle provincie di Novara, Vercelli e Biella.