Passeggiate Educative Cinofile Dog Trek – Benefici per cane e padrone

Passeggiate Educative Cinofile: Perché aiutano cane e padrone a vivere felici.

Troppo spesso sia noi che i nostri cani non abbiamo la possibilità di esprimerci liberamente, di avere contatti con i nostri simili in libertà poiché costretti a stare a contatto con persone non scelte da noi, ad esempio i colleghi di lavoro.
Questo crea stress e a volte sfocia in un vero e proprio disagio.

Con la frenesia della vita moderna non riusciamo ad interagire in modo sano con gli altri, siamo obbligati a mantenere atteggiamenti e comportamenti che spesso non ci rispecchiano per chi siamo realmente. E questo succede anche ai nostri cani, soprattutto per quelli di città che hanno solo la breve opportunità di frequentare le aree cani poco adatte alle reali necessità del cane di cui ha bisogno per sentirsi e stare bene con se stesso, con noi e con gli altri.

L’alternativa è uscire dagli schemi di tanto in tanto, andando in pausa e prendendosi il giusto tempo per noi stessi e per il nostro cane.
Camminare all’aria aperta è di grande aiuto. Ma parliamo di aria aperta un poco lontano dalla città, dove potremo iniziare a respirare aria più pulita.

I benefici di camminare in natura sono molti e molti specialisti ne parlano.
Innanzitutto immergersi in aree verdi, circondati da piante, rilassa la nostra mente sempre presa a pensare e piena di ogni cosa.

L’aria pulita dei boschi fa bene al nostro fisico, attraverso la respirazione, si stimolano polmoni, cervello e cuore che ossigenati aiuteranno la circolazione sanguigna e migliora il ritorno venoso.
Camminare, come dicevamo, è una attività semplice, che man mano ci porterà benefici al nostro fisico aiutando a mantenere la mobilità delle nostre articolazioni e riequilibrare il metabolismo.
E anche il nostro cane ne trarrà beneficio, per gli stessi motivi e forse anche qualcuno in più, che andremo a spiegare più avanti.