Nutrire e premiare il cane fuori casa

Oggi vogliamo parlare di cibi pre confezionati e premietti da dare al cane (o gatto) se non possiamo reperire gli alimenti o le crocchette che di solito mangiano.

Di alimentazione per il nostro cane e gatto avevamo già parlato nel presentare una serata dedicata, in cui avevamo affrontato il tema di come scegliere la dieta più corretta per il nostro amico a quattro zampe.
Qui l’articolo: http://www.associazionepec.com/le-serate-pec/

Da tempo Cristiana PEC sta infatti sperimentando alcune marche di cibi pronti molto utili durante gli spostamenti per vacanze o corsi di aggiornamento.


Iniziamo il discorso parlando dei “premietti”
, quei piccoli bocconcini che potrebbero paragonarsi ai nostri cioccolatini, tanto sono importanti per eseguire un buon lavoro con il cane e premiarlo quando esegue bene gli esercizi, oppure usati per tranquillizzarlo o per rafforzare un comportamento corretto e la nostra relazione con lui.

La scelta di Cristiana è caduta su questi: i Cliffi Delice, bocconcini essiccati a freddo. Contengono il 60% di carne, ortaggi, olii e grassi e non ci sono cereali.
Li possiamo trovare nei gusti pollo, pollo spinaci e patate, o fegato mela e zucca.
Piccoli, maneggevoli e croccanti, cani e gatti di casa hanno apprezzato!
Li potete trovare nei migliori negozi per animali. (http://www.cliffi.com)

Per quanto riguarda il pasto vero e proprio, uno tra i primi che Critiana PEC ha potuto sperimentare con buoni risultati è il Pure naturally dehidrated venduto on-line da Fitopets Italia (www.fitopets.com).
Il preparato si presenta in una scatola di cartone e 500gr equivalgono a 1kg di pappa fresca. All’interno troviamo un sacchetto contenente il prodotto liofilizzato, un misurino e un laccetto per richiudere il sacchetto. Si misura la quantità di pappa a seconda del peso del cane, si aggiunge acqua calda, si attendono 10 minuti e il gioco è fatto!
I cani di Cristiana PEC lo hanno gradito molto.

Ottimi gli ingredienti e non contiene cereali.

Altro prodotto molto valido e molto pratico per chi viaggia e non vuole rinunciare alla qualità per il suo cane, Cristiana PEC consiglia questo prodotto: Forthglade natural pet food.
Prodotto in Gran Bretagna, lo trovate in comode vaschette.
Alto contenuto di carne (70-75% a seconda . del gusto), patate, carote, piselli, olii di semi, No cerali.

Questa carrellata di prodotti sono stati ricercati con cura da Cristiana PEC, in quanto viaggiatrice ha bisogno di poter garantire ai suoi cani sempre il meglio, evitando i cibi che potrebbero procurare allergie o intolleranze. Il cibo deve dare la giusta energia al cane senza farlo però ingrassare, deve essere appetibile senza contenere appetizzanti artificiali, le pappe e i premi devono anche garantire un riguardo verso il portafoglio del padrone del cane.