Gruppi di Aggregazione Sociale e Comunicazioen per Cani e Umani

Sapete perché abbiamo rinominato le classi di socializzazione e comunicazione in Gruppi di Aggregazione Sociale e Comunicazione per Cani e Umani ?

Perché riteniamo sia più congruo al nostro approccio al cane, comprendendo che esso vive in un gruppo famigliare: il nostro!

Attraverso il Gruppo è più semplice anche per noi umani apprendere, condividendo l’esperienza, mettendosi in gioco, sostenendoci e stimolandoci a vicenda. Il confrontarsi con l’altro (umano o cane) ci giuda e porta ad una consapevolezza più profonda di noi stessi e del nostro cane.

Durante le interazioni in campo tra cani i proprietari (tutti, anche quelli in attesa), possono seguire cosa succede e chiedere informazioni e chiarimenti agli educatori se non gli è chiaro un comportamento. Ad esempio perché un cane o più marcano in un determinato punto del campo? Cosa significa? A chi è rivolto il messaggio?

Da parte sua il cane ha bisogno di passare del tempo con i propri simili. Deve essere tempo di qualità e con i cani giusti per far sì che imparino o aiutino gli altri cani nella comunicazione e nella socialità. Dialogare e divertirsi con i propri simili sconosciuti o conosciuti, in situazione costruite e controllate. Questo permetterà ai proprietari il sapersi calibrare nella vita quotidiana, anche al parchetto cittadino, o incontrando altri cani in passeggiate fuori porta.

Tutto questo viene garantito dall’approccio e il metodo ben collaudato degli educatori cinofili Pec, che attraverso le loro competenze cinofile, organizzano giornate dedicate alla lettura del cane, al suo linguaggio, ai suoi comportamenti.
Un’occasione unica e da non perdere per imparare a capire il proprio cane, accompagnati dalle spiegazioni degli educatori cinofili.

Le classi per il cane come non le avete mai vissute.

Tutti i mesi vi proponiamo questo evento. PECcato mancare!

Informazioni ed iscrizioni: info@associazionepec.com

oppure su Facebook: PEC Progetto Educativo Cinofilo