Escursione Cinofila in Val Vogna (VC)

Sabato 18 Agosto
in collaborazione con l’Associazione Culturale Walser Valle Vogna, gli educatori cinofili i PEC Progetto Educativo Cinofilo vi accompagneranno in passeggiata lungo la Valle Vogna (Riva Valdobbia / Valsesia – provincia di Vercelli)

Ritrovo a Ca’ di Janzo alle ore 15

Assisteremo inoltre ad una esercitazione per ricerca in valanga a cura di un esperto del soccorso alpino cinofilo.

La Val Vogna è una piccola valle che si raggiunge partendo da Riva Valdobbia ed è incastonata tra la val d’Otro e la Valle Artogna, entrambi territori protetti dell’estrema alta Valsesia. E’ un angolo di paradiso da visitare, grazie anche all’agevole passeggiata che si addentra poco a poco in un ambiente naturale incontaminato, punteggiato da piccoli abitati tutti ricchi di caratteristiche peculiari conservate intatte nel tempo e distinte come graduali insediamenti della cultura walser.

La Val Vogna era fino all’Ottocento l’antica via obbligata degli emigranti valsesiani che si recavano in Valle d’Aosta o in Svizzera in cerca di fortuna e lavoro, attraversando il Colle Valdobbia che delimita la Valsesia con la Valle di Gressoney e sul quale sorge lo storico Ospizio Sottile.

Meta prediletta di escursioni facili e panoramiche, prodighe di risorse culturali, si distingue per i molteplici caratteristi paesini in tipico stile walser e la preziosità dei tanti oratori sparsi per tutto il percorso tra cui l’ oratorio di San Grato in località Peccia, dove sono tuttora conservate le firme dei soldati al comando di Napoleone che attraversarono la valle. Nei pressi di questa frazione sorge uno snello ponte napoleonico la cui elegante arcata in pietra si erige sul torrente Solivo permettendone l’attraversamento; fu costruito in onore del passaggio dell’ armata napoleonica nel 1800.

La vallata si dispiega in due direzioni: a destra si raggiunge il Colle Valdobbia (2480 m) e il citato rifugio “Ospizio Sottile” mentre a sinistra, seguendo così l’andamento del torrente Vogna si raggiunge l’Alpe Maccagno, un panoramico alpeggio situato a più di 2200 m dove tuttora si produce l’omonimo e ricercato formaggio famoso in tutta la valle per il suo impareggiabile gusto senza eguali (dal sito www.monterosavalsesia.com).

Prenotazioni ed iscrizioni: Roberta 328-9292903