Campagna di sensibilizzazione “Secchiello Stop!”

Non solo cani.

Da quando è iniziato il periodo estivo, sono molte le campagne di sensibilizzazione per la cultura e per il rispetto degli animali e dell’ambiente che ci circonda, dal non abbandonare gli animali domestici, al non lasciare rifiuti in spiaggia o nei boschi, fino ad arrivare a questa: Secchiello Stop!
Chi di noi da bambino non ha catturato almeno una volta un granchio o una stella marina? Forse allora, parlo degli anni ottanta circa, di queste creature ce n’erano di più, o forse non si badava molto alla fine che avrebbero fatto…
La mia fortuna è stata crescere accanto ad adulti che mi hanno spiegato che non sarebbe stato carino se al posto del granchio ci fossi stata io nel secchiello, quindi non era giusto trattenerlo oltre il dovuto, finito lo stupore del vedere quanto fosse strana la creatura “catturata”, questa veniva ributtata in mare, lontano da altri bambini che l’avrebbe ricatturata…

Cari adulti, insegnate ai vostri bambini e ragazzini, che è sì bello osservare una creatura insolita, ma questa va lasciata o rimessa in mare. Se vogliamo che le generazioni future possano godere anche loro di questi animali, osserviamoli ma lasciamoli nel loro ambiente.

http://www.greenme.it/informarsi/animali/21058-secchiello-stop-bambini-animali-spiaggia

di Cristiana Pec